Pubblicato il giorno 5-dic-2018

Linea Verde Nicolini (S.R.L.) • garden e shop center

Si avvicina a grandi passi il Natale. E intanto, per sollecitare la vostra voglia di festa e - allo stesso tempo - per dare qualche dritta utile al vostro 'shopping verde', gli esperti del nostro centro di giardinaggio vi girano alcune considerazioni sulla scelta del migliore Christmas tree. Come si fa a starne senza?

Ovviamente, noi abbiamo scelto per i nostri clienti (al di là di pochi elementi sintetici, magari di dimensioni particolari) gli alberi veri. Perché? Beh, non solo e semplicemente perché siamo un garden center.

Dunque, vi spieghiamo subito le motivazioni per cui è senz'altro meglio prendere un alberello naturale.

Anzitutto, è di gran lunga più eco e sostenibile acquistare alberi di Natale veri. Ci sono infatti severi regolamenti che disciplinano la loro coltivazione. Il Corpo Forestale dello Stato vigila con attenzione sul rispetto di queste norme e nessuna foresta viene danneggiata se compriamo un albero di Natale.

Inoltre, gli alberelli con pane di terra sono abeti bianchi o rossi, tipici dell'ambiente alpino/appenninico; ma non vengono dai boschi, bensì da coltivazioni. Quindi acquistando questi abeti si contribuisce al reddito di chi lavora e produce in modo controllato e sapiente. Contrastando la produzione di CO2 in atmosfera (quelli in plastica, al contrario, sono fatti con idrocarburi fossili).

Non vi sembrano già delle ragioni più che sufficienti? Beh, per saperne ancora di più: https://mailchi.mp/c89c5654e703/aspettando-natale-2018